Crea sito

Chi Siamo

Siamo un gruppo di famiglie normalissime, che conduce una vita normale, con esigenze normali.

Siamo però attenti alla qualità delle cose che comperiamo, al loro impatto ambientale, alla loro salubrità, alla sostenibilità degli acquisti che facciamo.

Preferiamo cibi biologici o biodinamici, che provengono dal nostro territorio (Km zero), prodotti da piccole aziende. Per gli altri prodotti stiamo attenti che vengano realizzati con processi non inquinanti, senza l'utilizzo di manodopera minorile o sfruttata, con materie prime della migliore qualità, possibilmente a km zero.

Come si fa per partecipare?

L'iscrizione al GAS è libera, gratuita e non comporta nessun impegno (se non quello di ritirare e pagare la merce ordinata!).

E' auspicabile che ogni socio partecipi attivamente alla ricerca di fornitori, alla segnalazione di prodotti, all'organizzazione delle attività, ma ognuno fa quello che può.

Ci sono quantità minime da ordinare?

Non ci sono quantità obbligatorie da ordinare, a meno che il produttore non pretenda una confezione minima (per esempio, se il fornitore consegna solo lattine da 5 litri di olio, l'ordine minimo è di una lattina).

Si possono ordinare benissimo 3 etti di formaggio, 1 chilo di mele, mezzo chilo di cipolle, e così via.

Nel caso la quantità minima richiesta dal fornitore sia eccessiva, si può anche dividere la spesa tra più soci: per esempio, se la quantità minima richiesta per la carne è di 10 chili, ci si può accordare con altri soci per dividere la confezione secondo le singole esigenze.

Lo statuto del nostro GAS (Carta del GAS)